Clicca per altri prodotti.
Non è stato trovato nessun prodotto.
Clicca per altri prodotti.
Non è stato trovato nessun prodotto.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

Accetto
close
Cerca nel blog
Articoli recenti

Giochi per bambini: grandi giochi per "piccoli" giocatori

Pubblicato1 Mese fa Di
Preferiti0

Oggi voglio parlarti di una categoria di giochi molto sottovalutata dai più: i giochi per bambini. In questi titoli ludici non dovrai cercare di fare più punti possibili, come accade nei tedesconi da insalatone di punti, non dovrai nemmeno avventurarti in dungeon sotterranei infestati da chissà quale tipo di creatura sovrannaturale. Oggi ti porterò a scoprire dei giochi di abilità, adatti soprattutto ai più piccoli, ma che anche i più grandi potrebbero sicuramente amare.

Partiamo con uno dei miei preferiti in assoluto: Ice Cool! Oltre ad avere svariati giochi di parola sul nome, come “ghiaccio fantastico” o semplicemente “ghiaccio fresco”, troviamo il vero gioco di parole nella sua pronuncia, cioè “scuola di ghiaccio”. Come tale, in Ice Cool dovrai interpretare, a turno, un monello che gironzola per la scuola in cerca di guai, o un bidello cattivo che cerca di catturare i monelli. Ti troverai davanti una scatola stile matriosca e, una volta tolti tutti i pezzi, unendoli tra loro riuscirai a comporre una fantastica scuola 3D! Il gioco consiste sostanzialmente nello “schiccherare” i pinguini all’interno della scuola, cercando di farli passare tra le porte; nel caso dei monelli raccoglierai dei pesci che ti daranno punti a fine partita, nel caso del bidello dovrai cercare di colpire i monelli che girano indisturbati, rubandogli la loro carta di identità. È un gioco semplice che farà divertire i vostri bambini e non solo! Inoltre, da poco è uscita anche una nuova versione Ice Cool 2, che fa sia da gioco base che da espansione per il primo!

Un altro bellissimo gioco è Super Farmer, con una malinconica quanto stupenda storia alle spalle. Infatti, il gioco fu creato durante la Seconda guerra mondiale dal matematico polacco Karol Borsuk e sua moglie. Purtroppo, a causa della guerra, tutte le copie furono distrutte tranne una! All’interno del manuale trovate la storia completa che è veramente toccante e straordinaria. Tornando al gioco, in Super Farmer dovrai assumere il controllo di una fattoria, raccogliendo o scambiando animali! Per raccogliere gli animali, lancerai due dadi e ne prenderai tanti quanti quelli che hai già nella fattoria più quelli sul dado diviso due. Potrai anche scambiare animali pochi a molti o molti a pochi. Ma attento! Sul dado ci sono due nemici della tua fattoria! Una volpe mangia conigli e un lupo mangia tutto! Per fortuna, dei simpatici cagnolini ci verranno in soccorso evitando la catastrofe più totale! È un gioco veramente geniale, che potrà essere molto utile ai più piccoli per imparare concetti matematici basilari all’insegna del divertimento.

Dobble, invece, è un gioco di carte che ti farà sviluppare la memoria visiva oltre ai riflessi della stessa! Nel gioco sono presenti 5 minigiochi, basati sostanzialmente sullo stesso concetto. Si avranno delle carte girate di faccia, sulla quale vi saranno i più svariati simboli. Ogni coppia di carte ne avrà sicuramente uno in comune ma di dimensioni diverse. Lo scopo del gioco consiste nello scoprire il simbolo in comune tra le carte e urlarlo a gran voce! A seconda della tipologia di gioco scelto, dovrai accumulare il maggior numero di carte, o finire per primi le carte del tuo mazzo. Io consiglio di giocarlo con molte persone e, magari, coinvolgere anche i vicini per evitare strani richiami per schiamazzi!

Un altro bellissimo gioco di abilità è Happy Salmon! Ti ricordi la canzone “gioca jouer”? Ecco! In questo gioco dovrai “chiamare” la tua azione e, nel caso in cui un altro giocatore chiami la stessa azione, dovrai farla insieme a lui! Tutto questo sarà reso possibile dal mazzo di carte personale con le 4 azioni differenti: “dammi il 5”, “batti il pugno”, scambiati” e “happy salmon”. Il gioco è semplice e velocissimo! Il vincitore, infatti, sarà chi per primo riuscirà a finire l’intero mazzo di carte. Forse il maggior pregio, ma anche il peggior difetto del gioco, è la confusione generata dall’assenza di turni e il rischio di rovinare le carte per la foga di fare un’azione. Ma ehi, questo è un gioco per divertirsi in compagnia e soprattutto far divertire i bambini!

Un ultimo gioco che mi sento di consigliarti, ma probabilmente è più adatto per un pubblico leggermente più grande, è Vudù! Tra maledizioni, magia nera e stregoneria, ti troverai a giocare con una mano perennemente sul tavolo, a stare su una sola gamba o addirittura a non poter toccare il pavimento con i piedi! Come hai ben capito, è un gioco dove la fantasia e l’abilità sono al centro dell’attenzione. Durante il gioco, grazie ai dadi, raccoglierai ingredienti con il quale potrai lanciare maledizioni agli altri giocatori o comprare artefatti che ti aiuteranno un mino a salvarti la pelle!

Questi sono solo una piccola parte dei giochi per bambini o semplicemente per chi volesse passare una serata diversa, staccandosi, per una volta, dai soliti giochi “pesanti”. Ne potrai trovare tantissimi altri cliccando qui, e credimi quando ti dico che avrai solo l’imbarazza della scelta!

Lascia un commento
Lascia un commento

Menu

Impostazioni

Crea un account gratuito per salvare prodotti preferiti.

Accedi

Crea un account gratuito per aggiungere alla Lista dei desideri.

Accedi