Clicca per altri prodotti.
Non è stato trovato nessun prodotto.
Clicca per altri prodotti.
Non è stato trovato nessun prodotto.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.

Accetto
close
Cerca nel blog
Articoli recenti

Top 5: videogioco o gioco da tavolo?

Pubblicato3 Settimane fa Di
Preferiti0

In un mondo sempre più circondato dalla tecnologia, sembra che ormai i giochi da tavolo siano destinati a scomparire. Invece, qualcuno riesce a smentire questa convinzione creando dei titoli ludici tratti da famosissimi videogiochi. Se stai leggendo questo articolo, sicuramente starai cercando di entrare nel mondo del gioco da tavolo cercando qualcosa di simile ai tuoi amatissimi videogiochi, o, semplicemente, sarai curioso di scoprire quali sono i migliori adattamenti degli ultimi anni.

5) Fallout

FalloutUno dei videogiochi più conosciuti degli ultimi tempi, approda finalmente nel mondo dei giochi da tavolo. In un’ambientazione post apocalittica, dopo una terribile guerra nucleare, dovrai cercare di portare a termine delle missioni esplorando le zone sconosciute della mappa di gioco. Purtroppo per te, ti troverai davanti terribili mostri da affrontare, fazioni nemiche da sconfiggere o imprevisti da superare. Durante le svariate campagne di gioco, potrai accumulare punti esperienza per potenziare il tuo personaggio e renderlo sempre più forte, ottenendo armi e abilità speciali. Fallout, sfortunatamente,si prende l’ultima posizione in classifica per il pessimo metodo di calcolo dei punteggi di fine partita. Ma, come nel mondo dei videogiochi, se non ti dà fastidio usare delle “patch” create dai fan per sistemare questi piccoli errori di gioco, allora non dovrai avere paura di nulla e amerai sicuramente questo incredibile gioco di sopravvivenza. In caso contrario, ti informo che è stata rilasciata una versione ufficiale che rende il gioco cooperativo e che va a bilanciare abbastanza bene questi difetti di gioco.

4) Resident Evil 2: The Board Game

Resident Evil 2Se anche tu sei appassionato di Resident Evil come me, sicuramente apprezzerai questo gioco da tavolo ambientato in quell’universo. Un gioco cooperativo diviso in vari scenari, che, proprio come nel videogioco, ti metteranno davanti a situazioni veramente catastrofiche, da cui non sarà sempre facile uscirne indenni. Infatti, se arrivi dal digitale, sicuramente saprai quanto erano preziose le munizioni delle armi da fuoco e, soprattutto, quanto fosse importante cercare di scappare, invece che ingaggiare un inutile combattimento. Anche qui dovrai fare esattamente la stessa cosa, risolvendo enigmi e svelando i misteri che si celano dietro la Umbrella Corporation! Purtroppo, il gioco si trova soltanto in inglese, ma, per fortuna, l’uso del testo all’interno di Resident Evil 2 è veramente ridotto all’osso (tranne per il manuale, ma dovresti facilmente trovare delle traduzioni amatoriali online o comunque dei video tutorial in italiano nel caso avessi difficoltà con la lingua). Altra pecca del gioco è l’ambientazione molto scura che rende alcune tessere difficili da distinguere. Ma se tutto ciò non ti spaventa, prova anche tu ad entrare in prima persona nel mondo dei famigerati zombie mangia cervello assaporando il brivido dell’avventura grazie alle miniature di gioco veramente ben fatte!

3) Minecraft – Builders & Biomes

MinecraftAnche solo per sentito dire, sicuramente conoscerai il videogioco di Minecraft. Un fantastico mondo a cubetti, che anche dopo anni dalla sua creazione resta uno dei giochi più giocati al mondo! Il gioco da tavolo non è da meno. Proprio come nel mondo digitale, in Minecraft – Builders & Biomes raccoglierai risorse per poter costruire edifici, armi per poter sconfiggere scheletri, creepers e i fastidiosissimi endermen o semplicemente ti muoverai all’interno dell’overworld alla scoperta di un mondo a te familiare ma allo stesso tempo sconosciuto. Tutto questo per raccogliere punti esperienza che, a fine partita, decreteranno il vincitore assoluto. Una trasposizione davvero ben fatta, dove l’ambientazione fa da padrona al gioco. Le regole sono davvero molto semplici, ma, allo stesso tempo, ti troverai davanti ad un meccanismo strategico abbastanza complesso che ti costringerà ad adattare il tuo stile di gioco turno dopo turno.

2) Doom

DoomUn videogioco veramente senza età! La prima versione risale al 1993 e, grazie al successo riscosso negli anni, ne sono state create tantissime altre. M non siamo qui per parlare della versione digitale, bensì di quella cartacea del 2016. Come ben saprai, l’universo di Doom è incentrato sull’eterna lotta tra i marine della Union Aerospace Corporation e i demoni che infestano queste strutture spaziali. Il gioco si divide in due fazioni principali. La fazione dell’invasore, che, in solitario, comanderà i demoni e li guiderà al massacro dei poveri marine. E, appunto, la fazione dei marine, dove un gruppo di giocatori dovrà cercare di collaborare per raggiungere gli obbiettivi che li porteranno alla vittoria. Doom è un gioco dalla forte ambientazione, concepito per essere giocato in tre modalità differenti: intestazione, orda e assalto. Piccolo difetto del gioco è dovuto alla facilità di vittoria dei marine, in quanto, grazie alla collaborazione, gli sarà più facile trovare soluzioni efficienti per uscire dai guai. Quindi attenzione a chi scegliete come invasore, perché dovrà essere veramente bravo già dalla prima partita. Anche se con il tempo e l’esperienza, chiunque potrà diventare bravo a comandare quei malefici demoni invasori!

1) This War Of Mine

This War of MineDall’omonimo titolo digitale pluripremiato, vediamo nascere uno degli adattamenti migliori mai fatti. Un gioco veramente particolare, dove l’unica cosa che conta è sopravvivere! Ambientato in una città devastata dalla guerra, un gruppo di civili dovrà cercare di sopravvivere alle avversità che gli piomberanno addosso durante il corso della partita. Cosa ha di tanto particolare? Se i classici giochi da tavolo o videogiochi ti abituavano ad avere una tua scheda o un tuo personaggio, in This War Of Mine dovrai condividere ogni cosa con i tuoi compagni di avventura. Tutte le decisioni, infatti, dovranno essere prese di comune accordo, in una partita scandita da turni che si divideranno in due fasi: il giorno e la notte. Perché se di giorno dovrete cercare di curare al meglio il vostro rifugio, liberandolo dalle macerie e gestendo al meglio le risorse, durante la notte dovrete andare in esplorazione alla ricerca di luoghi sconosciuti, che vi metteranno davanti a decisione etiche dal duro impatto emotivo. Inoltre, durante questa fase, verrete attaccati da altri sopravvissuti che cercheranno di rubarvi le vostre preziosissime risorse. Non mancheranno di certo i colpi di scena, dati dagli imprevisti molto frequenti che renderanno la vostra sopravvivenza veramente, ma veramente difficile. Ci sarebbe da scrivere un intero libro sulla profondità di questo gioco, ma posso solo consigliarti di provarlo perché è un gioco unico nel suo genere che ti farà apprezzare sicuramente questo fantastico mondo ludico.

Così si conclude la mia classifica personale di giochi da tavolo adattati da videogiochi. E se tra questi giochi non fossi riuscito a trovare quello che fa per te, sappi che sul nostro blog sono presenti molti altri articoli che ti faranno sicuramente scoprire quello più adatto ai tuoi gusti. Inoltre, ti ricordo che qui potrai trovare altri titoli ludici ispirati a videogiochi. Quindi non perdere altro tempo e fammi sapere se sono riuscito a farti appassionare, anche solo un po', ad un mondo fatto di miniature, gettoni, segnalini e punti vittoria.

Lascia un commento
Lascia un commento

Menu

Impostazioni

Crea un account gratuito per salvare prodotti preferiti.

Accedi

Crea un account gratuito per aggiungere alla Lista dei desideri.

Accedi